Pesci: Oroscopo 2018

Naviga : OROSCOPO / PESCI
Autore : Enrica Langiano



 L’anno della ri (?) nascita!

“Nel momento in cui entri nell’amore, entri in una persona diversa e, quando verrai fuori, non sarai più in grado di riconoscere il tuo vecchio volto: non ti apparterrà più, sarà accaduta una discontinuità. Ora c’è una frattura: l’uomo vecchio è morto e l’uomo nuovo è arrivato. Per rinascita s’intende questo: essere nati due volte” (Osho). Rinascere in questa vita è esperienza per pochi eletti, per quegli ultimi che saranno i primi. Il Cielo di transito è mutato in ogni impercettibile sfumatura, il Pesci ha ripreso a sognare. Sarà merito di quel Nettuno inoltrato a metà segno, esperienza per una piccola parte dell’umanità, dal momento che il pianeta spirituale e onirico per antonomasia torna in congiunzione ogni 164 anni. La creatività produce opere nuove, il misticismo illumina, l’immaginazione è al potere, almeno della propria vita. Se sei un’anima in percorso, e tanti Pesci sono sovente in connessione con la loro matrice divina, se hai tentato la via della trasmutazione, questo è il momento della rivelazione. Nettuno divide meriti e responsabilità con Saturno. Il signore del karma non solo cessa le ostilità, ma si spinge sino all’ottimo sestile delle alleanze, dando il coraggio di alzare l’asta sino al triplo salto carpiato. Richieste esaudite, aspettative bene attese, limiti superati. Infine Giove, amorevole Re della Fortuna Major e delle opportunità. Porta nel tuo spazio materico abbondanza, e ogni ben di Dio. Cosa dire di quest’anno prezioso e irripetibile? L’Olimpo astrale è pronto a servirti. Chiedi e ti sarà dato, bussa e ti sarà aperto. Il 2017 aveva tentato di spegnere la tua scintilla divina, addormentandoti in ogni modo, e invece è già ri/nascita. Hai vinto tu, a volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato (N. Mandela).



ECCO GLI ALTRI SEGNI DELLA SETTIMANA