Gemelli: Oroscopo 2018

Naviga : OROSCOPO / GEMELLI
Autore : Enrica Langiano



L’anno della libertà!

“La libertà non si può spiegare. Si può soltanto respirare senza pensarci, come l’aria, e come l’aria rimpiangerla quando non c’è più. A differenza dei dogmi, non reclama certezze e non ne offre. I suoi mattoni sono i dubbi e gli errori, gli slanci e gli abusi. I suoi confini sono labili, mobili. E la sua rovina è l’assenza di confini, che le toglie il piacere sottile della trasgressione” (Massimo Gramellini). Per il Gemelli il 2018 ha questo profumo di libertà, che a tratti è autentica liberazione. Si è liberi dalla morsa di Saturno dopo mesi di costrizioni e ineluttabilità del destino; ci si tuffa nella vita a briglie sciolte, con il ritrovato entusiasmo persino nel perdersi nelle nebbie confuse nettuniane, nei propri dubbi e nelle caratteriali ambiguità. Certo, Nettuno resta dissonante. Forse quest’aspetto ti renderà incerto nelle relazioni amorose, o ti farà vivere idealizzazioni che non superano l’esame della realtà, ma se l’incontro è nato sotto il passaggio del trigono di Giove, negli ultimi mesi del 2017, allora avrà il destino di resistere. Sino a maggio Urano in sestile promette il coraggio del cambiamento, riscalda i sensi, facilita ogni forma di comunicazione e innovazione. La via dell’autorealizzazione oramai si è spalancata innanzi a te. Giove in opposizione consiglia ancora prudenza nelle finanze, in un anno che certamente sarà, anche nel campo professionale, più generoso di quello che stiamo abbandonando. Saranno determinanti gli aspetti che di volta in volta verranno a sviluppare i pianeti veloci, ma l’uscita dall’ingorgo delle proprie paure sarà assicurata. Liberi da quel velo melanconico a tratti intriso di depressione, liberi dalle somatizzazioni nervose, dalle tensioni e incomprensioni con l’altro da te. Liberi, insomma, di tornare a essere se stessi, con mille sfumature e contraddizioni.






ECCO GLI ALTRI SEGNI DELLA SETTIMANA