Borse e accessori eco-friendly

Naviga : TRENDS / ULTIME TENDENZE
Autore : Lucia Nardelli
Fonte: DONNESI





Le borse sono uno degli accessori più amati dalle donne.

Pensare di uscire di casa senza una borsa in cui racchiudere una piccola parte del proprio mondo è davvero cosa impensabile per il gentil sesso.

Quando compriamo una borsa ci facciamo guidare dal colore della forma, dalla dimensione (dalle maxi bag alle pochette) ma facciamo poco caso al materiale con cui è realizzata.

A questo fattore ha dato molta importanza il fondatore della Matt e Nat, Inder Bedidel, quando ha scelto di dedicarsi ad una produzione etica sotto più punti di vista. 



Inder era rimasto colpito dall´ impossibilità di trovare accessori moderni ma nello stesso tempo anche vegani.
E così, seguendo il motto “Vivi meravigliosamente”, la realizzazione dei prodotti nella Matt e Nat viene fatta dando più importanza all’etica che all’estetica.

Lo scopo è quello di creare prodotti di qualità senza danneggiare l’ambiente circostante e rispettando gli animali.
I prezzi non sono molto economici, ma i prodotti sono proprio molto belli.

L´assortimento della Matt&Nat è 100% cruelty-free cioè realizzata senza alcun test sugli animali.
Cruently-free è un’espressione che proviene dal settore della cosmesi, visto che in passato i prodotti cosmetici venivano di frequente testati sugli animali.



Essere totalmente cruelty-free vuol dire che ogni singolo ingrediente o materiale non è stato testato sugli animali, e non soltanto il prodotto finito.

Nel caso della Matt&Nat, ad esempio, il cuoio o altri materiali di origine animale non sono usati per la produzione degli accessori.

Stagione dopo stagione, partendo dall’osservazione della natura, si punta a portare sul mercato prodotti nuovi e originali in chiave ecosostenibile.

A partire da materiale riciclato come calze, gomma, cartone sughero, pneumatici di bicicletta e bottiglie sono state realizzate borse a tracolla o shopper da uomo e da donna adatte alle più svariate occasioni, di grande qualità e di ogni dimensione.




A proposito dei materiali riciclati un dato parla chiaro: ogni anno sono state riciclate più di un milione di bottiglie che, pare, siano molto utili per le fodere delle borse.

La Matt&Nat collabora solo con fabbriche che condividono gli stessi principi etici e che rispettano i diritti dei lavoratori, la sicurezza  del posto di lavoro, la tutela contro lo sfruttamento di minori…

L’azienda Matt&Nat è nata in Canada, la sede principale è a Montreal.
Il marchio canadese realizza soprattutto prodotti femminili come borse e portafogli di vari materiali e colori.
Anche le collezioni di portafogli, portadocumenti e porta I-pad sono molto interessanti.

Ci sono boutique dislocate in Canada, Stati Uniti, Regno Unito, Giappone, Germania e Australia. In Italia, al momento, non è possibile trovare il marchio Matt&Nature tranne che on line sul sito ufficiale dell’azienda e sui siti di e-commerce.