L'arte contemopanea conquista Milano: ecco la collettiva Rewind

Naviga : PEOPLE / VINARTS
Autore : Lucia Nardelli






WinArts presenta la collettiva REWIND

Riavvolgere il nastro.

Come fosse una pellicola o come se si prendesse una rincorsa.

Andare indietro per osservare quello che è successo, cosa è stato creato e cosa si sta progettando oggi.



WinArts, la galleria d´arte contemporanea di via Ravizza 18 a Milano, fondata da Martina Moglia e Benedetta Crippa, con il vernissage del 28 novembre, ospita la mostra collettiva Rewind. Gli artisti esposti sono: Raffaele Barbuto, Cosimo Vella, Golsa Golchini, Nyx, Silvia Rastelli, Sanja Milenkovic.

WinArts è nata una decina di anni fa come associazione culturale attenta a promuovere giovani talenti freschi d’accademia grazie al fiuto e all´estro delle due fondatrici Benedetta Crippa e Martina Moglia da sempre appassionate e studiose del mondo dell´arte.



Oggi, dopo un´esperienza entusiasmante sul territorio milanese, varie fiere in giro per il mondo e con la garanzia e l´orgoglio di aver scoperto, lanciato e sostenuto più di una trentina di artisti, di cui alcuni oggi di fama internazionale che hanno vinto premi ed esposto in tutto il mondo, Winarts è diventata una galleria d´arte contemporanea e multidisciplinare, attenta alle tendenze e ai nuovi fenomeni di costume della realtà milanese.

Ogni mostra ed evento hanno infatti l´obiettivo di promuovere l´arte non solo tra i collezionisti e gli appassionati ma anche tra  i curiosi, giovani e meno giovani, che hanno voglia di aprirsi al mondo della pittura, della scultura e della fotografia.

Attraverso un calendario di mostre, visite guidate, collaborazioni con istituzioni della città ed eventi multiculturali nello spazio di via Ravizza 18 a Milano, WinArts si impone come una realtà preziosa per i giovani artisti, per il mercato dell´arte e per la società milanese.